Finalmente primavera …

Un week-end in montagna tra sole e natura in fiore

Nonostante sia la regione più a nord d’Italia, l’Alto Adige gode in media di primavere lunghe e soleggiate. Già da marzo la natura che si risveglia invita a intraprendere lunghe passeggiate. Quindi perché non concedersi un bel week-end in montagna per festeggiare il ritorno della bella stagione? Qui in Valle Isarco, il paesaggio primaverile è davvero incantevole, con le montagne ancora innevate a fare da contrasto con i meleti in fiore. Venite ad ammirare questo spettacolo insieme a noi!

Cieli blu e petali bianchi

Con il suo mare di candidi fiori delicatamente profumati, l’altipiano delle mele di Naz-Sciaves è una delle mete più apprezzate per le escursioni primaverili. Ma basta anche una passeggiata tra i primi fiori che sbocciano nei dintorni per riempire il cuore di gioia di vivere. Godetevi la vista e il tepore dalla nostra terrazza panoramica prima di partire alla scoperta della valle, magari con una gita in bici sulla ciclabile che porta al pittoresco paese di Chiusa.

Arte e cultura

La primavera è anche la stagione ideale per visitare le numerose attrazioni culturali della zona. Per esempio, una passeggiata lungo il fiume Isarco vi condurrà alla celebre abbazia di Novacella, con la sua chiesa barocca, il giardino storico e la cantina con prodotti e vini di produzione propria. Nella città medievale di Bressanone, storia e cultura s’incontrano dietro ogni angolo: dal museo diocesano al duomo in stile barocco e dai vicoli tortuosi ai suggestivi portici, ce n’è per tutti i gusti. E perché non approfittarne per fare visita a uno dei numerosi castelli dei dintorni, come Castel Rodengo, Castel Velturno o Castel Trostburg?

SüdtirolBrixen Plose SüdtirolBrixen Card Südtirol

IT